Abilitare le opzioni di root stile Cyanogenmod nightly.

Come ben sapete, da un po’ di giorni è uscita la nuova release di Cyanogen OS per OPO basata su MarshMallow: la Cyanogen Os 13.

Il passo successivo da fare, come al solito, è effettuare il root del device.

Avrei potuto installare la ROM e poi flashare SuperSU, trovandomi poi l’app SuperSU nel Drawler.

Venendo dalle nightly, che mi hanno abituato a tenere le opzioni di root nel menù “Opzioni Sviluppatore”, questa soluzione mi faceva un pochino storcere il naso.

Cosa ho fatto quindi?

Ispirandomi a questo thread, mi sono scaricato la versione di debug della nuova cyanogen os 13 e mi sono creato un pacchetto zip installabile con i binari di superuser dell’ultima nightly includendovi il nuovo boot.img debuggable.

Una volta flashata la ROM da TWRP ho poi flashato il pacchetto appena creato, ho ottenuto una ROM già rootata e con le opzioni di root nel menu “opzioni sviluppatore” come succede nelle nightly.

 

Ho testato il tutto e sembra funzionare.

 

Screenshot_2015-08-27-13-22-27

 

Screenshot_2015-08-27-13-01-42

 

Questo è il pacchetto installabile da TWRP.

 

 

Written by Filippo Aceto

Tecnico informatico, appassionato di tecnologia e sistemi. Un curioso alla ricerca delle migliori risposte.

This article has 1 comments

Rispondi