Come forse in molti saprete, a metà del 2019 è uscita una nuova versione del Raspberry, la Pi 4.

Le differenze con le precedenti release sono importanti, soprattutto a livello di prestazioni e si può tranquillamente dire che ormai siamo ai livelli di un pc

desktop base, perfettamente usabile anche per operazioni che un utente normale esegue normalmente sul proprio device.

Questa volta abbiamo la possibilità di scegliere tra 3 versioni, con prezzi differenti ovviamente, che si differenziano tra loro per la quantità di RAM a disposizione.

Ci sono le versioni con 1 Gb, 2 o 4 Gb di RAM.

raspberry pi 4

Specifiche Raspberry Pi 4

 

Ecco le specifiche complete:

  • Processore 1.5GHz quad-core 64-bit ARM Cortex-A72 CPU ( about 3x performance)
  • 1GB, 2GB o 4GB di LPDDR4 SDRAM
  • Gigabit Ethernet
  • Dual-band 802.11ac wireless rete
  • Bluetooth 5.0
  • 2 porte USB 3.0 e 2 porte USB 2.0
  • Supporto dual monitor, con risoluzione fino a 4K
  • VideoCore VI Graphics supporta OpenGL ES 3.x
  • 4Kp60 hardware decode di HEVC video
  • Compatibilità con i precedenti prodotti Raspberry Pi

 

Con queste caratteristiche aumenta il raggio di azione del single board computer più famoso, permettendoci di installare anche altri sistemi operativi, senza subire troppi rallentamenti.

 

Come detto, a seconda delle versioni, il prezzo cambia.

Potete acquistare la nuova board nei seguenti link:

Modello da 1Gb Modello da 2Gb Modello da 4Gb Kit Completo Case

Written by Filippo Aceto

Tecnico informatico, appassionato di tecnologia e sistemi. Un curioso alla ricerca delle migliori risposte.

Rispondi